l’Ultimo Miglio

ovvero

“Il Mio Progetto nel Cassetto”

Nelle telecomunicazioni, con il termine Ultimo Miglio si intende la tratta di cavo che connette le centrali telefoniche agli utenti finali, ovvero la parte di rete telefonica nota come rete di accesso. Le Compagnie Telefoniche la ritengono una “sfida di investimento” a causa dei costi, di messa in opera, dei cavi speciali e particolari che occorrono per coprire proprio il pezzo di collegamento finale.

Per me che ho immaginato, pensato, creato e diretto questo progetto, “L’ULTIMO MIGLIO”  è il tratto di percorso più difficile da fare verso un proprio cambiamento.

La posta in gioco? Scalzare le tue paure, le tue convinzioni che ormai non funzionano più e, quindi, scegliere e decidere di riconoscere e affrontare i motivi che ti limitano.

Smettere di credere a ciò che racconti agli altri e iniziare ad ascoltare ciò che sussurri a te stesso e quindi affrontare i tuoi NON POSSO, NON CE LA FACCIO, NON HO TEMPO, NON HO SOLDI, NON PIACCIO.

Molte volte so che ti trovi a dire “BASTA”, ed avvertire il bisogno di un cambiamento. So che è così. So esattamente di cosa parlo.

Il mio Ultimo Miglio è quel tratto di strada emotivo che ho percorso molte volte verso il raggiungimento dei miei obiettivi, siano stati professionali, intimi e personali.

Il partecipare a questo Laboratorio Esperienziale ti darà l’opportunità di acquisire conoscenze, capacità e tecniche di sostegno sia individuali che interpersonali e di sviluppare delle nuove competenze individuali, intime e professionali.

Per partecipare al tuo Ultimo Miglio non è necessario avere un’età specifica.

Il mio obiettivo è di farti acquisire delle concrete, efficaci ed efficienti capacità operative, in modo da poterle esprimere negli ambiti della tua quotidianità.

Potrai migliorare la tua consapevolezza attraverso la Ri-scoperta delle tue capacità progettuali così da applicarle come strumenti operativi per te e per le tue relazioni e la tua professione.

Questo attraverso l’ascolto di te stesso, dei tuoi bisogni, dello studio e della progettazione di un tuo originale obiettivo e quindi essere accompagnato nella sua effettiva realizzazione.

Mi rivolgo quindi a te che percepisci sempre più forte il BISOGNO di dire BASTA e di CAMBIARE il cosiddetto “FINALE”.

Mi rivolgo a te che nelle tue relazioni, nella tua comunicazione e nella tua vita ti trovi “per l’ennesima volta” nella stessa situazione.

Mi rivolgo a te che intendi migliorare e/o totalmente cambiare la tua professione e le relazioni all’interno di qualsiasi ambiente lavorativo.

Mi rivolgo a te che intendi migliorare o intendi iniziare a trasformare la tua vita partendo da una crescita individuale ed originale.

Sarà un vero percorso di accompagnamento per raggiungere un tuo originale obiettivo e renderlo manifesto a te stesso e al tuo mondo, così da poter sperimentare di avercela fatta.

Io, noi, il tuo partner e la tua squadra saremo lì al tuo fianco

Saremo il tuo team interattivo e integrato.

Il messaggio che io voglio comunicarti con il mio progetto “L’ultimo Miglio” di “Imparando Controvento” è quello del Cambiamento Consapevole e del raggiungimento di un progetto, come motore del bisogno di vivere diversamente e con più partecipazione alla tua vita.

Questo può avvenire solo se, partecipando, imparerai a conoscere come funzioni, imparando a smettere di giudicarti e di giudicare.

Il mio desiderio è quello di far scattare in te, nella tua testa e nel tuo cuore la necessità, il bisogno la curiosità, la novità e l’opportunità.

Userò un linguaggio molto emozionale, emozionante e provocatorio e so che correrò il rischio di spaventarti.

Il progetto “L’ultimo Miglio” di “Imparando Controvento” è per te che hai voglia, desiderio e bisogno di cambiare e quindi sei disposto a “Bruciare le Navi”

È un percorso che si articola in 6 incontri, detti moduli, da tenersi nei fine settimana (sabato e domenica) con tempi orientativi: sabato dalle 9,30 alle 18,30 domenica dalle 10,30 alle 17,00.

Ogni fine settimana sarà di 16 ore di formazione didattica/esperienziale che, moltiplicate x 6, fanno un totale di 72 ore totali.

Alla fine del percorso ci sarà un momento di verifica per valutare i risultati e la tua preparazione sia didattica che esperienziale, nonché l’avanzamento o la realizzazione del tuo progetto.

Al termine del percorso formativo otterrai come riconoscimento un attestato/titolo in “Gestione delle proprie Risorse per il Raggiungimento di un Proprio Obiettivo sia in Ambito Individuale che Intimo che Professionale” che attesterà le tue abilità.

La parte didattica ha come riferimento le tecniche di Counseling, Coaching e di Gestalt Integrato.

Questi modelli saranno attentamente rivisitati togliendo la parte clinica psicologica e lasciando spazio solo a quelle parti finalizzate alla conoscenza dei propri talenti, caratteristiche e capacità.

Pur piccola e in erba, la struttura di “Imparando Controvento” è composta da persone professionali competenti ed esperte.

È la nostra sfida, il nostro progetto e… se hai compreso e percepito nel tuo cuore la necessità, il bisogno la curiosità, la novità e l’opportunità di affrontare il TUO CAMBIAMENTO allora il progetto “L’ULTIMO MIGLIO” di “Imparando Controvento” è per TE e se lo vorrai potrai salire a bordo….

Andremo avanti “Imparando Controvento”

Torna in alto